CONTROLLO DI GESTIONE

Descrizione:

 


 

Dirigente Adriano Verzola


 

Supporta la Direzione Generale e rappresenta uno dei principali strumenti operativi per la realizzazione della mission aziendale. Sovraintende e sostiene il processo di programmazione e controllo della gestione, con la finalità di massimizzare la capacità dell’organizzazione di perseguire con successo le proprie finalità. Sostiene quindi la Direzione nella formulazione e nell’articolazione degli obiettivi programmatici, presidia il processo di monitoraggio e valutazione del conseguimento dei risultati attesi sia durante la gestione (in modo da consentire l’attivazione di azioni correttive) che al suo termine.

Agisce, di conseguenza, su tutti i livelli organizzativi in coerenza con i principi sui quali si sviluppa la strategia aziendale, orientando i comportamenti degli operatori verso il perseguimento degli obiettivi mediante il miglior impiego possibile delle risorse a disposizione.

Lo svolgimento di tale funzione poggia su un insieme coordinato e integrato di criteri, strumenti, procedure finalizzate ad attivare e sostenere il processo iterativo di programmazione e controllo, il tutto articolato fondamentalmente nelle seguenti componenti:

  • Supporto alla Direzione strategica nella programmazione degli obiettivi aziendali,
  • Gestione del Sistema di budgeting,
  • Gestione del Sistema di reporting aziendale integrato (area economica e performance aziendale),
  • Conduzione del processo di monitoraggio e verifica finale dei risultati attesi,
  • Gestione di flussi informativi della produzione e dei relativi costi,
  • Conduzione dei processi analitici specifici sulla produzione e sui costi,
  • Gestione dei documenti di programmazione e rendicontazione della performance aziendale (Piano triennale della performance e Relazione annuale della performance, Obiettivi regionali).

Attraverso queste traiettorie funzionali svolge il proprio ruolo nella rete dei sistemi di misurazione delle performance e nell'integrazione dei dati di costo e di attività, attraverso la contabilità analitica per centri di responsabilità/costo e per conti economici di presidio.

Inoltre, segue le proprie linee operative in un'ottica di miglioramento continuo, caratterizzata in primis dalla digitalizzazione della gestione dei dati, e dal parallelo sviluppo di un sistema di business intelligence integrato dei flussi informativi.

Coerentemente con le caratteristiche di cui sopra, si compone di tre articolazioni/settori:

  • Contabilità analitica e controllo dei costi,
  • Controllo della produzione da ricovero e del relativo flusso,
  • Gestione dei flussi informativi e controllo della produzione ambulatoriale-territoriale.

CONTROLLO DI GESTIONE

Segreteria

0376464866 | controllogestione@asst-mantova.it, flussi.informativi@asst-mantova.it