NEUROLOGIA MANTOVA

Descrizione:

 
  Direttore Alfonso Ciccone

Coordinatore Claudia D'Angelis

Equipe: Mirko Avesani, Francesca Barbieri, Luca Bertolani, Maria Angela Bonometti, Alessandro Salvatore Casano, Alfonso Ciccone, Francesca Girolami, Francesco Muggiolu, Daria Valeria Roccatagliata, Saverio Silipo, Giorgio Silvestrelli, Carlo Maria Stucchi, Monica Tottola, Bruno Zanotti, Carmela Zuco


La struttura è composta da un’area di Neurologia critica, ossia una Stroke Unit (area letti con monitoraggio continuo automatico dei parametri vitali e area contigua di letti non monitorizzati), una degenza di Neurologia e letti dedicati all'attività Neurochirurgica.
Fa parte dell’Area Omogenea di Neuroscienze insieme alla Chirurgia Maxillo-Facciale, all’Otorinolaringoiatria e all' Oculistica.

Comprende inoltre le aree di macroattività ambulatoriale complessa e ambulatoriale, oltre ai laboratori di Neurofisiopatologia, Neurosonologia e Neuropsicologia.
Fanno parte della struttura complessa il Centro Sclerosi Multipla, il Centro per le Demenze e i Disturbi Cognitivi, il Centro Cefalee, il Centro per l’Epilessia.

Fa capo alla struttura complessa Neurologia la struttura semplice Stroke Unit .


 


 
PATOLOGIE
La Neurologia si occupa dell'intera gamma delle patologie neurologiche del sistema nervoso centrale e periferico. In reparto vengono ricoverate prevalentemente persone affette da patologie acute mentre la maggior parte delle patologie croniche vengono gestite in ambulatorio e macroattività ambulatoriale complessa. In particolare sono accolti, valutati, curati  pazienti affetti da:
- patologie cerebrovascolari acute: ictus ischemico, emorragia, TIA e trombosi venose cerebrali, emorragia subaracnoidea, patologie vascolari midollari;
- patologie neoplastiche primitive o secondarie del sistema nervoso centrale;
- ipertensione endocranica: edema cerebrale, idrocefalo;
- traumi cranio-cerebro-spinali,
- patologie neurologiche infiammatorie o infettive;
- epilessia complicata o farmaco resistente;
- patologie neuromuscolari come la miastenia grave e la sclerosi laterale amiotrofica (SLA);
- patologie neurodegenerative complicate a difficile gestione ambulatoriale;
- encefalopatie tossico-dismetaboliche, comprese quelle che necessitanodi risonanza magnetica urgente per la diagnosi.

TRATTAMENTI
In collaborazione con le varie figure dell'ASST i pazienti ricoverati in Neurologia possono essere sottoposti a interventi di neurochirurgia, neuroradiologia, radioterapia, plasmaferesi, chirugia vascolare e procedure endovascolari.
Nell'ambito dell'attività ambulatoriale la Neurologia è dotata di un Centro per le Demenze e i Disturbi Cognitivi dove il paziente viene gestito da un team mutidisciplinare composto da specialisti geriatri, neurologi, psicologi e infermiere territoriali.
Nell'ambulatorio mutidisciplinare SLA il paziente ha l'opportunità di essere valutato contestualmente da neurologo, pneumologo, fisiatra, palliativista, nutrizionista e psicologo.
Nell'area macroattività ambulatoriale complessa vengono trattati pazienti con slerosi multipla con terapie di prima, seconda e terza linea, pazienti con polineuropatie, miastenia gravis, SLA e cefalea cronica.

NEUROLOGIA MANTOVA

Ospedale Carlo Poma di Mantova - Blocco D, 2° piano

Segreteria

neurologia@asst-mantova.it | 0376 201686 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

Orari sportello

dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13