Nuove nomine e pensionamenti a Mantova e Pieve

Nuove nomine e pensionamenti per l’Azienda Ospedaliera Carlo Poma, che saluta due colonne portanti, professionisti di lunga esperienza: Franco Olivetti, direttore del Dipartimento Materno-Infantile e direttore della struttura di Pediatria di Pieve di Coriano; Carlo Sturani, direttore della struttura di Pneumologia. La direzione strategica, a nome di tutto il personale, ringrazia i due medici per l’attività prestata negli anni di permanenza in azienda, per la competenza e le qualità umane dimostrate.
Carlo Sturani, 61 anni, bolognese, è direttore della struttura di Pneumologia del Poma dal 1991. Prima di approdare a Mantova, ha guidato la Terapia Intensiva dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna. Laurea all’Università di Bologna nel 1975, ha conseguito la specialità in Medicina Interna e Anestesia e Rianimazione. E’ professore di Tearapia Intensiva Respiratoria alla facoltà di Medicina dell’Università di Parma e al master di Riabilitazione del Policlinico di Milano. A Mantova ha dato vita alla Terapia Intensiva Respiratoria e, in collaborazione con l’Asl, al servizio di assistenza domiciliare per i malati ventilati, ha promosso la Lung Unit per la gestione integrata dei tumori polmonari e ha dato impulso alla Pneumologia Interventistica.
Franco Olivetti, 62 anni, marchigiano, è direttore della struttura di Pediatria di Pieve di Coriano dal 2005 e direttore del Dipartimento Materno-Infantile dal 2010 ed è dipendente dell’Azienda Ospedaliera dal 1976. Laurea all’Università di Bologna nel 1975, ha conseguito la specialità in Pediatria all’Università di Modena.

Dipartimento Materno-Infantile
La direzione del dipartimento andrà a Paolo Ernesto Villani, dal giugno di quest’anno alla guida della Struttura complessa di Terapia Intensiva Neonatale-Neonatologia-Nido. Villani, 54 anni, sposato con tre figli, è residente a Fidenza. Si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Parma nel 1984. Ha conseguito le specialità in Pediatria, in Neonatologia e Patologia Neonatale, in Cardiologia. Dopo aver lavorato come dirigente medico per le Aziende Sanitarie di Brescia, Leno-Manerbio, Iseo e Piacenza nell’Unità operativa di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia con incarico di Ecocardiografia Neonatale, è stato direttore dell’Unità operativa di Neonatologia e Pediatria dell’Ausl di Parma, presidio ospedaliero di Fidenza-San Secondo.
E’ professore a contratto all’Università degli Studi di Parma e istruttore nazionale di Rianimazione Neonatale. E’ componente del Consiglio direttivo nazionale del Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale della Commissione Nascita “Cure Perinatali” della Regione Emilia-Romagna e si occupa in particolare delle attività riguardanti la Rianimazione neonatale e l’Ipotermia.

Struttura di Pediatria – Pieve di Coriano
Fabio Buzi, 59 anni, nato a Cremona e residente a Brescia, direttore della struttura di Pediatria di Mantova, rivestirà anche il ruolo di direttore facente funzione della Pediatria di Pieve di Coriano. Buzi ha conseguito la Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1978 all’Università di Brescia, si è specializzato nel 1984 in Pediatria all’Università degli Studi di Parma e nel 1994 in Endocrinologia e Malattie del Ricambio all’Università degli Studi di Milano. Dal 1986 al 1987 ha svolto la sua attività nell’ambito auxologico ed endocrinologico all’Institute for Child Healt di Londra. E’ stato responsabile della Struttura Semplice di Auxo-Endocrinologia, Diabetologia Pediatriaca e Genetica Medica Pediatrica degli Spedali Civili di Brescia.

Struttura di Pneumologia - Mantova
Vanni Galavotti, nato a Concordia (Mo) è il nuovo direttore facente funzione della struttura di Pneumologia. E’ coniugato e ha 4 figli. Laureato all’Università di Bologna nel 1983, ha ottenuto nel 1987 la specializzazione in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio sempre a Bologna. Ha lavorato fino al 1992, come borsista, per il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria dell’Ospedale S. Orsola-Malpighi di Bologna. Dal 1993 svolge la sua attività nella struttura di Pneumologia dell’Azienda Ospedaliera Carlo Poma, dove dirige, dal 1998, la sezione di Terapia Intensiva Respiratoria.
Professore a contratto all’Università di Brescia nel Corso di laurea in Scienze Infermieristiche, è stato responsabile del gruppo di studio “Home Care respiratoria “ che ha prodotto le Linee Guida e gli standard per l’Assistenza Domiciliare Respiratoria. Attualmente è incaricato dall’Associazione Nazionale Pneumologi Ospedalieri della mappatura a livello nazionale dei servizi di assistenza domiciliare rivolto al malato pneumologico.



Pagina aggiornata al: 01 Dicembre 2011