Donazione organi in aumento, giornata di sensibilizzazione

Il 30 giugno avrà luogo la Giornata Nazionale Donazione e Trapianto Organi e Tessuti. Tale iniziativa è promossa dal Ministero della Salute, insieme alle associazioni ed al Centro nazionale dei Trapianti, sotto l’Alto patronato della presidenza della Repubblica. La giornata, quest’anno, è caratterizzata dallo slogan “un donatore moltiplica la vita” che riassume in pieno il gesto di solidarietà sociale e di amore per il prossimo che avviene durante la donazione degli organi.
Anche la Regione Lombardia e l’Azienda Ospedaliera carlo Poma promuovono la giornata della donazione di organi. L’anno 2008 era stato caratterizzato a livello regionale da una riduzione delle donazioni e quindi dei donatori effettivi. Infatti erano stati registrati 18,7 donatori effettivi per milione di abitanti (Pmp); parimenti, anche l’Azienda Carlo Poma non aveva registrato alcuna donazione. Un’attenta politica di promozione della cultura della donazione, così come la realizzazione di iniziative operative sia a livello regionale che aziendale a Mantova hanno fatto si che nel 2009 si registrassero in Lombardia 24,1 donatori effettivi per milione di abitanti. Similmente anche l’Azienda Carlo Poma registrava 5 donatori multi organo, nonché un incremento nella donazione dei tessuti corneali. Gli organi donati venivano tutti trapiantati con successo. Tale trend positivo è continuato anche nei primi mesi del 2010: l’Azienda Carlo Poma di Mantova ha registrata in tale periodo una nuova donazione multi organo. Va ringraziata l’opera meritoria svolta dall’Aido nella diffusione della cultura della donazione sul territorio mantovano. Un forte riconoscimento e un grazie anche ai cittadini mantovani che hanno donato gli organi consentendo i trapianti.


 

Pagina aggiornata al: 28 Maggio 2010