Nuova postazione 118 a Suzzara

La postazione 118 Emergenza Sanitaria di Suzzara trasloca dall’Ospedale cittadino alla sede del distretto Asl di Via Cadorna 4, in uno dei locali del vecchio Ospedale Montecchi completamente ristrutturato. Dal 19 dicembre la nuova sede ospiterà gli equipaggi delle associazioni convenzionate con Areu (Azienda regionale Emergenza Urgenza) di Soccorso Azzurro Onlus e Croce Rossa Italiana di Suzzara, che collaboreranno per garantire il servizio. I nuovi locali garantiranno un miglior comfort con maggiori spazi a disposizione, sia per la sosta diurna che notturna degli equipaggi.
Contemporaneamente verrà attivato un mezzo avanzato infermierizzato: a bordo dell’ambulanza ci sarà anche un infermiere del 118 dipendente dell’Azienda Ospedaliera Carlo Poma di Mantova. L’attivazione del mezzo di soccorso infermierizzato fa seguito alla promessa fatta dal Direttore Generale di Areu Alberto Zoli, che aveva garantito una maggior presenza di mezzi avanzati sul territorio e l’inserimento a bordo del mezzo di soccorso di Suzzara di un infermiere altamente specializzato e formato con corsi specifici di DP (supporto vitale di base con defibrillazione precoce), ACLS (supporto avanzato delle funzioni vitali cardiocircolatorie), ATP (assistenza avanzata del paziente traumatizzato). Dopo aver concluso l’iter formativo degli infermieri ed i lavori di ristrutturazione dei locali di Via Cadorna, la postazione 118 di Suzzara con infermiere inizierà il proprio servizio la mattina del 19 dicembre.
 

 

 

 

 

 

 


 



Pagina aggiornata al: 12 Dicembre 2011