Trauma, paziente recupera la vista grazie a un intervento chirurgico

Ferito gravemente a un occhio torna a vedere grazie a due interventi chirurgici eseguiti dall’équipe di Giuseppe Sciuto, direttore della struttura di Oculistica dell’Azienda Ospedaliera Carlo Poma. E’ accaduto a un paziente 53enne di Poggio Rusco, a seguito di una caduta accidentale nel giardino di casa sua. Nel primo pomeriggio dello scorso 6 novembre, l’uomo è scivolato su una catasta di legno: un ramo gli è penetrato nell’occhio destro, che si è aperto completamente nella parte inferiore. Soccorso tempestivamente dai sanitari dell’ospedale di Pieve di Coriano, è stato subito trasferito nella struttura di Oculistica di Mantova e operato d’urgenza.
L’intervento chirurgico, durato cinque ore, ha comportato la ricostruzione dell’occhio e il riattaccamento della retina. Dopo un follow-up di circa due mesi, il 53enne è stato sottoposto a un ulteriore intervento chirurgico, eseguito martedì nel reparto di Oculistica: gli è stato inserito un cristallino artificiale cosmetico con iride colorata. Attualmente il paziente è in buone condizioni e ha già recuperato la vista. Nel 2010 i professionisti della struttura di Oculistica del Poma hanno effettuato altri 3 interventi di ricostruzione dell’occhio a seguito di trauma.
 

Pagina aggiornata al: 20 Gennaio 2011