Ospedali Riuniti di Bergamo premiati al Congresso Nazionale di Cardiologia ANMCO per la migliore comunicazione scientifica: la Cardiologia Poma nel team di studi clinici.

La comunicazione scientifica degli Ospedali Riuniti di Begamo è stata premiata tra i 3 migliori lavori presentati al Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Cardiologi Ospedalieri ANMCO, in corso in questi giorni a Firenze. La premiazione è avvenuta il 19 maggio 2010, durate la cerimonia inaugurale di apertura del Congresso.
 

Il lavoro presenta i risultati di una ricerca clinica sull'aderenza alla duplice terapia antiaggregante piastrinica, ideata e condotta da Roberta Rossini, medico della Cardiologia 1, insieme ad altri professionisti del Dipartimento Cardiovascolare dei Riuniti, tra cui Nikoloz Lortkipanidze, borsista nel reparto di Cardiologia 2. Il giovane cardiologo, originario della Georgia, ha anche ricevuto il premio riservato dal Consiglio Direttivo ANMCO ai giovani cardiologi con età inferiore a 35 anni.
 

Lo studio clinico è stato condotto agli Ospedali Riuniti, in collaborazione con l’Ospedale Carlo Poma di Mantova e l'Università di Jacksonville in Florida. I dati, già presentati a Congressi internazionali, come quello della Società Americana di Cardiologia, tenutosi ad Atlanta nel Marzo 2010, evidenziano i gravi rischi di una sospensione precoce e non ponderata della terapia con antiaggreganti nei pazienti sottoposti a procedure di angioplastica coronarica con impianto di stent a rilascio controllato di farmaci.
 



Pagina aggiornata al: 07 Giugno 2010