Nuovo blocco operatorio, domani il via

Da domani sarà attivato il nuovo blocco operatorio, costituito da 4 sale operatorie, attrezzate con apparecchiature tecnologicamente avanzate. E’ stata realizzata anche una sala risveglio. Si tratta di una sala di osservazione destinata ad alcune tipologie di pazienti post-operati e dotata di 4 postazioni monitorate per garantire la sicurezza dei degenti sottoposti a intervento chirurgico. I primi interventi programmati sono previsti per lunedì.
Proseguono intanto i lavori propedeutici alla completa disattivazione del vecchio blocco operatorio. In queste ore l’Azienda Ospedaliera sta ultimando le fasi di attivazione di ulteriori 4 sale operatorie. Al termine della ristrutturazione, stimata in circa un anno, l’ospedale di Mantova disporrà di un totale di 13 sale operatorie.
La complessità dell’intervento ha comportato per l’intero presidio una riorganizzazione dell’attività chirurgica, ma anche dell’attività svolta da molti reparti e servizi che operano a stretto contatto con le sale grazie alla partecipazione attiva di tutti i professionisti coinvolti.

Pagina aggiornata al: 06 Maggio 2010