NEONATOLOGIA e TERAPIA INTENSIVA NEONATALE Mantova

Si dedica alla cura del neonato fisiologico, con patologia minima o critico. Eroga attività diagnostiche e di follow-up in regime di ricovero ed ambulatoriale. È l’unica struttura provinciale in grado di fornire cure complesse a neonati prematuri e patologici. Le sue attività sono rivolte a tutti i neonati dei tre presidi ospedalieri provinciali e, in caso di necessità, a quelli nati extra-provincia che richiedono cure complesse. Si articola in tre aree: Isola Neonatale e/o rooming-in, con assistenza del neonatologo per l’accoglimento del neonato fisiologico; Terapia Intensiva Neonatale e Terapia Subintensiva per l’accoglimento di neonati critici che necessitano di un profilo assistenziale complesso, nonché un’Area Intensiva riservata ai pazienti con encefalopatia ipossico-ischemica e un'Area Terapia Minima dedicata ai pazienti in fase di pre dimissione.
È centro di riferimento per l’ipotermia nel neonato asfittico. Per favorire l’umanizzazione delle cure e la relazione tra neonato e genitori la struttura applica ad esempio la pratica della marsupio-terapia oppure la riduzione del dolore e dello stress neonatale. Nell’ambito della rete regionale, garantisce il Trasporto Neonatale in Emergenza (STEN) dei neonati dai punti nascita della provincia secondo il protocollo aziendale specifico, integrato con il Dipartimento Emergenza-Urgenza. Attraverso il percorso del Bambino Esposto accoglie i piccoli rifiutati dalle famiglie.

Direttore f.f.
Valeria Angela Fasolato

Coordinatore Andrea Ravelli 

Équipe medica: Elisa Agazzani | Francesca Bissolo | Chiara Bottura | Gabriella Calzetti | Francesca Paola Fusco | Ilaria Lombardo | Paola Mussini | Simona Perniciaro | Paola Sindico | Giulia Vellani | Matteo Zanzucchi

Contatti: neonatologia@asst-mantova.it | segreteria 0376 201458 e reparto 0376 201451

Dove siamo: 2° piano - blocco C, Presidio Ospedaliero di Mantova (collocazione provvisoria per lavori di ristrutturazione)


INFORMAZIONI UTILI PER IL CITTADINO




Pagina aggiornata al: 19 luglio 2016