Cantiere ASST di Mantova

Per effetto della riforma del servizio socio-sanitario lombardo, approvata con legge regionale 23 dell'11 agosto 2015, viene istituita Asst-Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova. Un cambiamento complesso, che coinvolge i professionisti dell’Azienda a tutti i livelli, allo scopo di rispondere in modo sempre più adeguato alle esigenze del paziente. La parola d’ordine che riassume un lavoro così articolato è integrazione.
I contenuti di questo sito saranno allineati alla nuova organizzazione aziendale, in corso di definizione.
L’Asst si scusa per eventuali disagi legati alla fase di transizione e chiede ai cittadini il massimo della collaborazione per ottimizzare questo percorso. 
 
 

Per informazioni contatta gli operatori URP  | per segnalazioni contenuti sito scrivi a: redazione@asst-mantova.it

QUALI SONO gli OBIETTIVI PRINCIPALI della RIFORMA?
Il miglioramento delle condizioni di sicurezza e degli standard di qualità, un modello di sistema sanitario incentrato sui bisogni del singolo. E ancora: una maggiore attenzione alle situazioni di cronicità, in progressivo aumento a causa dell’invecchiamento della popolazione. Si intende favorire l'integrazione tra Sanità e Sociale attraverso l’attivazione di un Assessorato unico al Welfare e la realizzazione delle Aziende socio-sanitarie territoriali (ASST), al fine di favorire l’integrazione tra ospedale e territorio.

Dall'AZIENDA OSPEDALIERA all'ASST: COSA CAMBIA?
Le vecchie Aziende Ospedaliere si trasformano nelle nuove Aziende socio-sanitarie territoriali (ASST), che lavorano su due fronti, in stretta sinergia tra loro: l’ospedale e il territorio. Il governo delle due aree è affidato rispettivamente al direttore sanitario e al direttore socio-sanitario, nuova figura di coordinamento prevista dalla riforma.

Dall'ASL all'ATS: COSA CAMBIA?
Le Asl Provinciali vengono sostituite dalle Ats-Agenzie di Tutela della Salute, con funzioni di programmazione e di controllo. Tra le attività svolte da queste nuove realtà l’accreditamento delle strutture e dei soggetti che svolgono attività sanitarie e sociosanitarie, il governo dell’assistenza primaria e del convenzionamento delle cure primarie, la collaborazione con i Comuni per la programmazione della rete locale.

QUAL È il NUOVO ASSETTO delle ASST?
In linea generale, le ex Asl cedono alle Asst l’attività di erogazione delle prestazione territoriali. In questa prima fase di attuazione della riforma, l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova ha acquisito i seguenti servizi:
Sedi Territoriali (ex distretti Asl)
Dipartimento Dipendenze: Serd e Sert
Area Socio Sanitaria

ASST: LAVORI in CORSO
Attualmente l'Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Mantova sta lavorando ad alcuni percorsi  d'integrazione ospedale-territorio che fanno leva sulla collaborazione tra i professionisti in un'ottica di approccio multidisciplinare alla patologia.
 
Per approfondimenti: www.regione.lombardia.it | www.aslmn.it 
 




Pagina aggiornata al: 18 luglio 2016